Valtellina vino: fattori di qualità

La vita è troppo breve per bere vini mediocri.

Hai solo bisogno di trovare le OFFERTE giuste. Quello che ti proponiamo è un vino di QUALITA’ INDISCUSSA, come dimostrato dalle testimonianze delle persone che hanno avuto la fortuna di degustare i VINI DELLA VALTELLINA. Cosa aspetti? Ora non ti rimane che visitare la nostra enoteca online

Valtellina vino: fattori di qualità

Diversi sono i fattori che concorrono a determinare il pregio dei vini valtellinesi. Tre sono quelli maggiormente evidenziati dagli esperti:

  • La natura del terreno che è originato dalla disgregazione delle rocce e, grazie alla sua permeabilità, è particolarmente adatto alla viticoltura.
  • Il tipo di vitigno. Quello prevalente è denominato Chiavennasca che in buona sostanza è un Nebbiolo che si è acclimatato positivamente in Valtellina. E’ un vitigno di prestigio, comune anche ad altri vini noti come Barolo e Barbaresco.
  • L’esposizione solare. Il fatto di essere rivolta a Sud consente alla vite di avere un’intensa attività clorofilliana ed un apporto di calorie che favorisce tutti i processi di formazione degli zuccheri e di riduzione degli acidi.

Accanto a questi elementi determinanti, la qualità dei vini valtellinesi dipende anche dal duro lavoro dei viticoltori che oltre ai classici rossi, nel tempo, hanno saputo dare vita a vini bianchi e rosati di grande finezza e qualità.

Da questa esperienza si è poi passati alla spumantizzazione con il metodo classico (champenoise), che consiste nella rifermentazione in bottiglia di piccole partite, accuratamente selezionate, che permettono di ottenere degli spumanti di pregio.

Infine per sostenere e valorizzare il settore della viticoltura, su iniziativa della Camera di Commercio di Sondrio, nel 1976 è stato istituito il Consorzio di Tutela vini di Valtellina

vini di valtellina acquista online

Video correlati

introduzione nebbiolo delle alpi
Chiavennasca Nebbiolo Valtellina

" was added to wishlist